OTTIENI GRATIS IL MIGLIOR PREVENTIVO PER IL TUO PRESTITO.

DI CHE TIPO DI PRESTITO HAI BISOGNO?

Home / Prestiti Personali / Simulazione Prestito Personale: Esempi di Calcolo e di Rate
Simulazione Prestito Personale

Simulazione Prestito Personale: Esempi di Calcolo e di Rate

Cos’è in termini di definizione un prestito personale?

Trattasi in sostanza del finanziamento di un importo di denaro erogato da una banca o da un istituto di credito ad un determinato tasso di interesse, in linea di massima fisso, che il debitore ha l’onere di restituire saldando delle rate mediante un piano di rimborso costante per un preciso arco temporale.

In quale categoria di finanziamenti rientra il prestito personale?

Il prestito personale appartiene alla categoria dei finanziamenti non finalizzati, identificati come credito al consumo, in quanto non risultano direttamente connessi all’acquisto di un bene o di un servizio.

Sotto questo aspetto, la categoria dei finanziamenti non finalizzati si differenzia dai mutui, per il semplice motivo che non presentano alcuna garanzia di un immobile, comperato da un debitore, che abbia la possibilità di doversela vedere con un’insolvenza.

Tenendo conto dell’elevato rischio del creditore, è piuttosto frequente che l’istituto finanziario possa richiedere alcune garanzie personali, a partire dalla firma di un fideiussore.

Sotto un altro punto di vista, il prestito personale può essere inteso come una sorta di finanziamento, dove non vi sono né vincoli né tanto meno obblighi di destinazione.

Le persone fisiche che beneficiano, nel momento in cui sono alla ricerca di liquidità aggiuntiva, non sono minimamente tenuti a dare alcun tipo di spiegazione agli istituti finanziari, prima che questi procedano all’erogazione di denaro.

Si noti che i soldi vengono stanziati direttamente al consumatore che richiede il prestito e non al dealer che eventualmente ricopre il ruolo di soggetto convenzionato, come ad esempio può essere un’impresa edile nel momento in cui portasse a termine l’acquisto di un’abitazione ancora in fase di costruzione.

Come già ribadito, non essendo di tipo finalizzato, il prestito personale non richiede alcuna sottoscrizione che garantisca una possibile insolvenza.

Per questo motivo, l’ente che eroga questa tipologia di finanziamento, onde evitare di andare incontro a rischi potenziali, si cautela richiedendo la fideiussione come forma di garanzia personale.

Simulazione Prestito Personale: Esempi di Rate

In Italia, in quanto ad istituti di credito, banche, enti finanziari disposti ad erogare un prestito personale, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

All’interno di questo post intendiamo svelarti le migliori proposte commerciali a tema.

Prima, però, si considerino tre aspetti essenziali.

Il primo è che in media, le proposte commerciali delle banche, specie quelle online 100%, sono decisamente più economiche di quelle delle agenzie finanziarie.

Il secondo è che non esiste la miglior proposta commerciale quando si tratta di prestiti personali.

In ballo, infatti, vi sono innumerevoli varianti soggettive che possono incidere su una scelta piuttosto che su un’altra.

Il terzo ed ultimo aspetto da valutare è che quando si mettono a confronto più proposte commerciali, nella circostanza in cui si avesse bisogno di liquidità extra, il tempo impiegato è nettamente inferiore rispetto ad anni addietro.

In passato, occorreva farsi il giro delle filiali, prendere le brochure, leggere attentamente la proposta commerciale, fare i calcoli armati di calcolatrice e di pazienza e prendere una decisione.

Oggigiorno, invece, si sono i comparatori di ricerca.

Di cosa si tratta?

Sostanzialmente di meta-motori di ricerca che con pochissimi click, tutti semplici ed intuitivi, consentono a chi ne avesse effettiva necessità di impostare dei filtri sulla base delle reali esigenze.

I risultati che verranno fuori, non solo saranno quelli più vantaggiosi, ma al tempo stesso anche quelli perfettamente in linea con le sue volontà.

Anche questo sito, prestitiecessionedelquinto.com, ti permette di avere in pochi click una serie di preventivi gratuiti tra i quali poter scegliere.

Per ricevere i preventivi ti basta cliccare qui —>  PREVENTIVI GRATIS

Pertanto, ecco alcune proposte commerciali particolarmente interessanti, in quanto a prestiti personali.

Prestito personale UniCredit

Il Gruppo UniCredit non ha di certo bisogno di presentazioni, trattandosi di uno dei più affermati nel campo finanziario.

La banca per le cose che contano, recita il suo slogan.

Ebbene, fra queste i prestiti personali ricoprono un ruolo di una certa importanza.

Descrizione dell’offerta e simulazione della rata prestito personale UniCredit

Il prestito personale Unicredit è noto come CreditExpress Dynamic ed è molto apprezzato, perché consente a chi lo richiede di mettere in pratica già oggi progetti ambiziosi.

L’importo richiedibile va da un minimo di 3.000 ad un massimo di 30.000 euro, sulla base di un piano di ammortamento che va da 36 ad 84 mesi.

Richiedendo 4.000 euro in 36 mesi, il debitore dovrà rimborsare l’istituto di credito con una rata del valore di 127,94 euro.

A fronte di un TAN e di un TAEG, rispettivamente del 9,40% e dell’11,61%, ne consegue che il costo totale del credito ammonterà a 699,64 euro e che l’importo totale che il consumatore pagherà, corrisponderà a 4.699,64 euro.

Allungando la durata del piano di ammortamento a 64 mesi, per lo stesso importo di 4.000 euro, il TAN resta sempre al 9,40%, mentre il TAEG è del 10,97%.

In questo caso, la rata mensile da versare corrisponde a 79,71 euro.

Ciò significa che il costo totale del credito ammonterà a 1.203,04 euro e che l’importo totale che il consumatore pagherà, corrisponderà a 5.203,04 euro.

Allungando ulteriormente a 84 mesi la durata del piano di rimborso, un prestito personale di importo pari a 4.000 euro, verrebbe a fare in totale come importo 5.578,48 euro con costo del credito pari a 1.578,48 euro.

Il TAN resta sempre al 9,40%, il TAEG è invece del 10,75%. Infine, la rata mensile da saldare è di importo pari a 65,17 euro.

Prestito personale Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo S.p.A. è il gruppo bancario leader a livello nazionale.

Lo stanziamento di prestiti personali rientra nel suo core business.

Non mancano interessanti proposte commerciali a tema con TAN e TAEG decisamente inferiori rispetto alla media.

Simulazione rata prestito personale Intesa Sanpaolo

Per un importo pari a 10.000 euro, Intesa Sanpaolo consente al richiedente di rimborsare l’intera somma erogata in prestito con un piano di ammortamento di durata pari a 84 mesi. Il TAN è del 5,90%, mentre il TAEG è del 6,80%.

La rata mensile corrisponderà a 144 euro al mese. Il richiedente dovrà pagare come importo totale 12.096 euro.

Il costo del credito gli verrà a fare 2.096 euro.

Prestito personale Banco BPM S.p.A.

Banco BPM S.p.A. si colloca come uno dei gruppi bancari di natura cooperativa più validi nel panorama nazionale finanziario.

In quanto a prestiti personali che consentono ai richiedenti di coronare i loro sogni non mancano di certo le alternative.

Versatilo Zero Spese è uno dei più apprezzati a tema, perché si contraddistingue per la totale assenza di spese accessorie.

Il richiedente dovrà occuparsi solo ed esclusivamente di pagare il finanziamento non finalizzato.

Zero spese di istruttoria, zero spese per comunicazioni, zero spese per l’apertura e per la gestione del finanziamento.

Insomma, verranno corrisposti soltanto gli interessi.

Il prestito personale di Banco BPM S.p.A. viene erogato tramite Agos Ducato, storica agenzia finanziaria operante nel mercato dello stanziamento di credito al consumo ed alle famiglie.

Simulazione rata prestito personale Versatilo Zero Spese con Banco BPM S.p.A. / Agos Ducato

Un prestito di importo pari a 6.000 euro, rimborsabile in 48 mesi, si contraddistingue per un TAN pari al 4,92% e per un TAEG del 7,05%.

La rata mensile sarà di importo pari a 140,70 euro.

L’importo totale da restituire sarà di valore pari a 6.871,60 euro e il costo del credito ammonterà a 871,60 euro.

Per un importo di 3.000 euro rimborsabile in 24 mesi, con Versatilo Zero Spese con Banco BPM S.p.A. / Agos Ducato, la rata sarà di valore pari a 132,83 euro.

La somma economica da rimborsare corrisponderà di fatto a 3,187,92 euro, mentre il costo del credito sarà pari a 187,92 euro.

Questo perché TAN e TAEG ammontano rispettivamente al 5,91% e al 6,07%.

Prestito personale Findomestic

Di tutti gli istituti di credito italiani che propongono prestiti rientranti nella categoria dei finanziamenti non finalizzati, Findomestic, dal 1984 (anno in cui è avvenuta la sua fondazione a Firenze) ricopre di certo un ruolo di indiscusso protagonista.

Le offerte di prestito personale sono davvero variegate, in relazioni alle necessità dei clienti.

Tutto è 100% online.

Esempio simulazione rata prestito Findomestic

Per una somma economica del valore di 14.000 euro, il piano di ammortamento può essere stabilito in 96 mesi.

Ciò vorrà dire che, a fronte di un TAN fisso del 6,73% e di un TAEG del 6,94%, le rate mensili verranno a fare 189 euro.

Questo vorrà dire che il costo del credito corrisponderà a 4.144 euro per un totale di 18.144 euro.

Prestito personale Compass

Con Compass, agenzia finanziaria facente parte del gruppo Mediobanca, attivo a Milano dal 1960, in quanto a prestiti personali e ad altre forme di finanziamento non finalizzato, occorre dire che c’è soltanto l’imbarazzo della scelta.

Numerose infatti sono le proposte commerciali a riguardo.

Tutto avviene in un giorno, una volta che l’operatore si sarà accertato del fatto che il richiedente risulti in possesso dei requisiti desiderati.

Prestito Ottimo, Prestito Total Flex e Prestito Jump sono le forme più comuni di finanziamento non finalizzato, messe a disposizione da Compass.

Denominatore comune delle offerte in questione è l’estremo livello di flessibilità, visto che è il richiedente a stabilire l’importo, la durata del piano di ammortamento e nel caso di saltare il pagamento di una rata (cosa comoda, a fronte di spese impreviste oppure di momenti particolarmente critici, dove occorre poter contare su una determinata liquidità).

Molto semplice è anche la procedura per estinguere un prestito personale con Compass.

Prestito personale Banca Monte dei Paschi di Siena

La banca ritenuta la più longeva al mondo, essendo attiva dal 1472, non poteva non avere un’offerta ampia e variegata nel campo dei prestiti personali.

Sicurezza massima, alta flessibilità, vasta scelta e durata da 24 a 120 mesi sono i tratti distintivi della sua proposta commerciale.

L’importo massimo richiedibile è pari a 60.000 euro.

Prestito personale Pitagora

In quanto a velocità nel trasformare i sogni del richiedente in realtà effettiva, Pitagora si conferma tra gli operatori più affidabili in tutta la nazione.

Il motivo?

Bastano anche 24 ore per vedersi stanziare sul proprio conto corrente l’importo desiderato.

20.000 euro come soglia massima e 84 mesi di tempo per procedere al rimborso.

Simulazione rata prestito personale Pitagora

Richiedendo un importo corrispondente a 24.100 euro, per una durata di 60 mesi, il piano di rimborso prevede rate pari a 250 euro con TAN del 4,22% e TAEG del 4,58%.

Simulazione Prestito Personale: Conclusioni

Le simulazioni di rata prestito personale testé descritte dimostrano chiaramente che il mondo dei finanziamenti non finalizzati in Italia è decisamente vasto.

Di proposte commerciali a riguardo ce ne sono davvero una sfilza.

Occorre solo sapersi orientare nel mare magnum delle offerte.

Chi più, chi meno, tutti gli operatori di credito, siano essi banche o società finanziarie mettono a totale disposizione dei richiedenti liquidità extra un piano di rimborso personalizzato in relazione alle loro concrete necessità di dilazione.

In tutti i casi, fatte le dovute verifiche, l’importo del prestito personale viene erogato direttamente sul conto corrente bancario indicato.

Il prelievo della rata mensile avverrà in automatico sempre su questo strumento finanziario.

In questo modo, il richiedente liquidità aggiuntiva per il coronamento di un progetto o per la realizzazione di quel sogno, da sempre accantonato nel cassetto, non correrà inutili rischi di natura burocratica.

Zero possibilità di dimenticare di saldare la rata, visto che il pagamento della stessa verrà portato a termine in maniera automatica.

Check Also

quali sono i prestiti personali migliori

Prestiti Personali Migliori: Quali Sono? Eccoli!

Contenuti dell'Articolo1 Cosa sono i prestiti personali?2 Tipologia di prestiti personali2.1 Prestiti senza Busta Paga2.2 …